Rieti, Assemblea Costitutiva di ‘Fronte Verde’

RIETI – Venerdì 20 Gennaio 2007 si è svolta a Rieti l’Assemblea Costitutiva del movimento politico ambientalista ‘Fronte Verde’. Durante i lavori dell’Assemblea del Movimento, è stato votato lo Statuto, scelto il logo ed è stato eletto all’unanimità come Presidente nazionale il ventottene romano Vincenzo Galizia, che a sua volta ha nominato come suo Vice-Presidente nazionale Marco Tarelli e come Responsabile nazionale dell’Organizzazione il cav. Giovanni Vicentini. “Il ‘Fronte Verde’ si pone come un’alternativa seria e credibile alla Federazione dei Verdi, che sono oramai sempre più schiacciati sulle posizioni di sinistra radicale e che alla tutela dell’ambiente preferisce un’azione politica integralista che molto spesso danneggia le politiche ambientali nel suo complesso, infatti, riscontriamo come i Verdi oggi siano sempre meno verdi e sempre più rossi. Noi del Fronte Verde vogliamo dare una spinta ambientalista ed ecologista anche al di fuori dall’area della sinistra, vogliamo rompere questo luogo comune che a destra non ci sono sensibilità verso le tematiche ambientali, ecologiche ed animaliste. Noi dimostreremo il contrario, inizieremo la nostra attività dalla questione di Malagrotta, la discarica di Roma più grande d’Europa, dell’inquinamento atmosferico e della valorizzazione aree verdi nei grandi centri urbani. Il nostro Movimento si ispira ad una concezione spirituale della vita e si pone in difesa della Natura, per una grande battaglia di civiltà, di cultura, di tradizione. Inoltre, il Movimento è già al lavoro per valutare l’opportunità di presentarsi con una propria lista nelle prossime amministrative in diversi comuni, tra cui Rieti, Frosinone e Pistoia” è quanto dichiara il neoPresidente Galizia.

Print Friendly, PDF & Email
Seguici