Fronte Verde aderisce a “M’illumino di meno 2008”

Roma – Il movimento politico ecologico “Fronte Verde” aderisce, come lo scorso anno, a “M’illumino di meno” la giornata internazionale del risparmio energetico. Per il quarto anno consecutivo Caterpillar, il noto programma di Radio2, in onda tutti i giorni dalle 18 alle 19.30, lancia per il 15 febbraio 2008 “M’illumino di meno”, una grande giornata di mobilitazione internazionale in nome del risparmio energetico. L’invito rivolto a tutti è quello di spegnere le luci e tutti i dispositivi elettrici non indispensabili il 15 febbraio 2008 dalle ore 18. Semplici cittadini, scuole, aziende, musei, gruppi multinazionali, astrofili, società sportive, gruppi scout, istituzioni, associazioni di volontariato, università, cral aziendali, ristoranti, negozianti e artigiani uniti per diminuire i consumi in eccesso e mostrare all’opinione pubblica come un altro utilizzo dell’energia sia possibile. “Condividiamo il gesto simbolico proposto dalla trasmissione radiofonica di Caterpillar sul risparmio energetico. Per questo chiederemo ai nostri dirigenti, militanti e simpatizzanti di partecipare attivamente il 15 febbraio spegnendo le luci delle nostre sedi e delle nostre case” è quanto dichiara Vincenzo Galizia Presidente nazionale del Fronte Verde.

Print Friendly, PDF & Email
Seguici