Cade Prodi, Vincenzo Galizia: “niente indugi. Elezioni subito”.

Roma – Il Senato nega la fiducia al governo Prodi. Con 161 no contro 156 si e un astenuto, il governo viene sconfitto e Romano Prodi è costretto alle dimissioni. Oggi pomeriggio inizieranno le consultazioni del Presidente della Repubblica con i presidenti di Camera e Senato. “Elezioni subito” – dichiara Vincenzo Galizia Presidente nazionale del Fronte Verde – “per il bene dell’Italia, ora che questo governo finalmente è caduto, niente più indugi, il Presidente Giorgio Napolitano prenda l’unica decisione possibile quella delle elezioni anticipate.”

Print Friendly, PDF & Email
Seguici