Macerata, riunione ufficio politico del ‘Fronte Verde’

Macerata – Nei giorni 27 e 28 dicembre, presso l’Hotel Horizon di Montegranaro (Fermo) e presso l’Hotel San Crispino di Morrovalle (Macerata) si è svolta la riunione dell’ufficio politico nazionale del ‘Fronte Verde Ecologisti Indipendenti’. Durante i lavori di questa importante “due giorni”, è stato ratificato il “Manifesto Politico” del Movimento, illustrato dal Presidente nazionale Vincenzo Galizia, che verrà presentato agli organi di stampa nel nuovo anno a Roma. Dopo la ratifica del Manifesto del Fronte Verde, sono iniziati gli interventi dei dirigenti nazionali tra i quali: il Coordinatore regionale delle Marche Tonino Quattrini che ha presentato insieme alla responsabile federale di Macerata Francesca Ciucci la lista del Fronte Verde per l’elezioni amministrative di Civitanova Marche, che vedrà il movimento ecologista, schierato in posizione alternativa ed antagonista alle due coalizioni guidate da PdL e PD. In un Polo per la difesa dei cittadini, dell’ecologia e del sociale, insieme al movimento civico “L’Ancora” (che conta a Civitanova quattro consiglieri comunali uscenti) ed altre liste. Come capolista il FVEI schiererà il segretario cittadino di Civitanova Marche Massimiliano Fattori. Successivamente sono seguiti nell’ordine gli interventi: del Vice-presidente nazionale Dario Strano sulla situazione del Sud Italia ed in particolare della Sicilia e del Vice-presidente nazionale dott. Massimo Rampin sul Nord Italia. Hanno preso poi la parola Antonello Anastasia, il coordinatore regionale della Toscana dott. Giacomo Andreini, il dirigente nazionale Ovilio Vitali e Maria Luisa Andreozzi, neo responsabile nazionale del dipartimento “Politiche Estere”. Presente ai lavori inoltre il Sindaco di Monte San Pietrangeli On. Giulio Conti.

Print Friendly, PDF & Email
Seguici