Prato, Sergio Castignani nuovo segretario federale ‘Fronte Verde’

Prato – Continua il costante radicamento territorio del movimento politico ‘Fronte Verde Ecologisti Indipendenti’ il Presidente nazionale Vincenzo Galizia comunica in data odierna la nomina del sig. Sergio Castignani come nuovo segretario federale di Prato del ‘Fronte Verde’. “Sono felice di annunciare la nascita a Prato della federazione ecologista di ‘Fronte Verde’ ringrazio l’amico Sergio per l’adesione e sono convinto che sarà uno strenuo difensore delle tematiche ambientaliste ed ecologiste e farà crescere il Movimento su tutto il territorio pratese” dichiara Galizia annunciando l’adesione del sig. Castignani il quale ha sua volta dichiarato in merito alle varie iniziative e battaglie da affrontare sul territorio: “La provincia pratese ha molti problemi di vario carattere, uno su tutti è quello ambientale, andiamo dal giusto conferimento dei rifiuti all’abbandono sistematico degli stessi, quest’ultimo, purtroppo è oramai regola, come possiamo vedere lungo le strade cittadine e in tutta la provincia, da famiglie e aziende, indistintamente. Altro problema è l’inquinamento, atmosferico, olfattivo, sonoro e quello non meno importante delle nostre fognature, attraverso le quali viene sversato di tutto. Pertanto l’impegno del Fronte Verde ecologisti Indipendenti sarà quello di sensibilizzare tutti i cittadini, cercando una partecipazione attiva, per la ricerca a monte, delle cause, alcune delle quali sono; clandestinità, illegalità, sovraffollamento degli alloggi, ignoranza, maleducazione e menefreghismo verso il vivere civile e le regole, è chiaro che solamente conoscendo le cause del problema si possono formulare progetti e soluzioni valide” dichiara il neosegretario federale Castignani.

Print Friendly, PDF & Email