Grosseto, Fronte Verde: “Preoccupazione per i rifiuti abbandonati”

Grosseto – La Federazione di Grosseto del ‘Fronte Verde-Ecologisti Indipendenti’ esprime forte preoccupazione per i recenti abbandoni di rifiuti in città. “È un segnale forte di come l’ economia consumistica produca tante cose che nel medio lungo periodo non servono più. Questo sistema deve finire, perciò facciamo appello soprattutto ai cittadini affinché siano più oculati nei consumi e più attenti anche al loro portafoglio, prima di sperperare denaro e tempo acquistando beni che durano neppure un anno” dichiara Giovanni Di Meo segretario federale di ‘Fronte Verde’ che continua “in secondo luogo facciamo appello alle istituzioni, affinché, attraverso l’ educazione e la sensibilizzazione, soprattutto per quanto riguarda le scuole, si possa far crescere il senso civico e la cultura del rispetto della nostra città. Come Fronte Verde Grosseto cercheremo anche noi, nel nostro piccolo, di sensibilizzare la cittadinanza e di procedere sempre eseguendo pratiche corrette nella raccolta differenziata, ma anche a partire da una spesa che privilegi il prodotto tipico locale ed il brand Maremma, sinonimo di grande qualità e rispetto per la natura e della qualità della vita” conclude Di Meo.

Print Friendly, PDF & Email