Spiagge Pulite, Giovanni Di Meo: “Piero Pelù sia d’esempio”

Grosseto – “Sabato scorso alcune associazioni di volontariato, insieme alla rock star Piero Pelù, hanno pulito la Feniglia, cioè la spiaggia della zona di Orbetello. Ci auguriamo che questo non resti un caso isolato, ma che sia invece da esempio, per tanti cittadini, soprattutto fumatori. Ci sono persone comuni che gettano sconsideratamente i rifiuti in spiaggia. Premesso che fumare è anche un autogol per la salute, bisogna aggiungere che è anche un autogol economico ed ecologico. Il tutto mentre l’enorme quantità di rifiuti raccolta evidenzia una gestione poco oculata dell’economia domestica da parte di alcuni cittadini, che si trovano poi enormi quantità di rifiuti in casa e che non sanno come disfarsene. Non sarebbe stato meglio donarli ad associazioni di beneficenza? O ad amici o a vicini di casa? Perciò come ‘Fronte Verde’ Grosseto ci auguriamo che la bontà, espressa nel periodo di Natale, da tanti concittadini e le tante buone intenzioni diventino fatti. E anche noi, iscritti al ‘Fronte Verde’, non abbiamo avuto esperienze facili col consumismo, ma abbiamo trovato proprio nelle idee ecologiste la forza di uscire fuori dal tunnel dell’usa e getta, che è spesso distruttivo anche dell’economia di tante famiglie” conclude la nota del segretario federale di Grosseto Giovanni Di Meo.

Print Friendly, PDF & Email
(Visited 3 times, 1 visits today)