Grosseto, Fronte Verde: “Fondamentale indirizzare all’acquisto di prodotti locali”

Grosseto – “Oltre all’emergenza sanitaria dovremo fronteggiare anche l’emergenza economica, a causa delle necessarie misure di contenimento del contagio. Per ripartire sarà fondamentale acquistare prodotti tipici locali. Le aziende locali maremmane infatti, soprattutto quelle agricole, hanno fatto molti investimenti, anche perché non avevano previsto questa crisi” dichiara Giovanni Di Meo segretario provinciale di Grosseto del movimento ‘Fronte Verde-Ecologisti Indipendenti’ che continua “Ci uniamo all’appello delle associazioni di categoria rivolo a tutti i consumatori di acquistare prodotti locali. I prodotti locali infatti sono garanzia di qualità, igiene, pulizia, sono a kilometro zero, quindi non ce impatto sull’ ambiente e sono veramente buonissimi.
Come Fronte Verde abbiamo già aderito alla campagna nazionale del nostro partito “compra Italiano” ribattezzandola “compra Maremmano”.
Ma ora riteniamo che l’acquisto di prodotti locali sia non solo un fatto identitario o per ridurre le emissioni attraverso la filiera corta, ma addirittura una necessità primaria per il benessere di tutta la comunità maremmana. A volte può sembrare più economico l’acquisto di prodotti di bassa qualità provenienti dall’ estero, ma nessuno ci garantisce che siano davvero genuini come i nostri. Sarebbe molto interessante se anche i supermercati portassero avanti politiche più indirizzate all’acquisto di prodotti locali, sia perché sono ottimi prodotti, sia perché in questo modo si eviterebbero gravi perdite del tessuto produttivo locale” conclude Giovanni Di Meo.

Print Friendly, PDF & Email
(Visited 30 times, 1 visits today)