Clima, Vincenzo Galizia: “si pensa alle industrie invece che all’ambiente”

Poznan (Polonia) – Si è conclusa nella notte a Poznan, in Polonia, la conferenza delle Nazioni Unite sul clima. Al vertice, gli Stati firmatari della Convenzione dell’Onu sui cambiamenti climatici (Unfccc) hanno adottato una “road map” – un calendario e un programma di negoziati – per arrivare nei prossimi 12 mesi (dal 7 al 18 dicembre

Read More

Amazzonia, Vincenzo Galizia: “continua l’attacco delle multinazionali al polmone verde del mondo” 

Roma – Secondo il ministro dell’ambiente brasiliano Carlos Minc, l’azione predatoria delle compagnie di legname, delle imprese minerarie e dei latifondi di agrobusiness ha già provocato la sparizione di circa 70 milioni di ettari di foresta. A tal proposito è intervenuto con una nota il movimento ecologista Fronte Verde tramite il Presidente nazionale Vincenzo Galizia: «il disastro ecologico perpetrato contro

Read More

Aprilia, ‘Fronte Verde’ contro lo sgombro del comitato cittadino ‘No Turbogas’

Aprilia – Il movimento politico ecologico ‘Fronte Verde’, che fa parte dei comitati ‘No Turbogas’, si schiera al suo fianco contro lo sgombro avvenuto nella notte tra lunedì e martedì dalla polizia. Il Presidente nazionale del Movimento Vincenzo Galizia ha dichiarato «è molto grave lo sgombro avvenuto al pacifico presidio del comitato ‘No Turbogas’ di

Read More

Presidenziali USA, ‘Fronte Verde’ sostiene il terzo incomodo Ralph Nader

Roma – Presidenziali Americane 2008 chi tra il democratico Obama e il repubblicano McCain? «Per il Fronte Verde meglio l’indipendente Nader»dichiara Vincenzo Galizia Presidente nazionale del Movimento, che continua «sosteniamo la candidatura del terzo incomodo Ralph Nader e del suo vice Gonzalez. Da oltre trent’anni l’avvocato di origine libanese, difende l’ambiente contro gli abusi delle multinazionali

Read More

Rifiuti, Vincenzo Galizia: giusto punire chi abbandona rifiuti ingombranti, ma perché solo in Campania e non in tutta Italia?

Roma – Il Governo venerdì 31 ottobre ha approvato il decreto legge che punisce l’abbandono di rifiuti ingombranti con il carcere da sei mesi a tre anni, con l’arresto immediato se colto in flagrante. Ma questo decreto non verrà applicato in tutta Italia, ma solo nella regione Campania. In merito è intervenuto Vincenzo Galizia Presidente

Read More

Biagio Cacciola, Solzhenitsyn il Grande

Frosinone – “Chi non ha mai letto un libro di Alexander Solzhenitsyn non potrà mai comprendere la grandezza dell’animo russo e le barbarie del comunismo, la cui descrizione portò lo scrittore al Nobel nel 1970 e all’esilio” dichiara il prof. Biagio Cacciola Presidente del Comitato Scientifico del ‘Fronte Verde’, ricordando il grande scrittore russo. Seguici

Vincenzo Galizia, sosteniamo Marco Pannella in difesa di Tareq Aziz

Roma – “Sosteniamo l’iniziativa per il diritto alla vita dell’ex Ministro degli Esteri irakeno Tareq Aziz lanciata dallo storico leader dei ‘Radicali’ Marco Pannella”. Dichiara in una nota Vincenzo Galizia Presidente nazionale del movimento politico ecologico ‘Fronte Verde’. “La mancanza di trasparenza per il processo ad Aziz e la volontà di chiudere nel più breve

Read More

Nucleare, Vincenzo Galizia: “l’incidente di Krsko un monito per l’Italia”

Roma – “L’incidente avvenuto nella centrale nucleare di Krsko in Slovenia, è un monito sui pericoli e i rischi del nucleare, che deve far riflettere Berlusconi tanto attratto ora, come alcuni politici e soprattutto industriali italiani, da queste tecnologie per la maggior parte vecchie ed oramai obsolete” dichiara Vincenzo Galizia Presidente nazionale di ‘Fronte Verde’.

Read More

Nucleare, Vincenzo Galizia: “scelta sbagliata”

Roma – Il movimento ‘Fronte Verde’ tramite il Presidente nazionale Vincenzo Galizia sull’annuncio del piano nucleare avanzato dal governo Berlusconi, ha dichiarato: “Il ‘Fronte Verde’ è nettamente contrario al nucleare in Italia. Un ritorno che come un’ombra tetra e minacciosa si allunga sempre più in questi giorni, dopo le dichiarazioni di Scajola e di Berlusconi.”

Read More

error

Condividi e visita

EMAIL
Facebook
Facebook
LinkedIn
INSTAGRAM