Referendum elettorale, ‘Fronte Verde’ sceglie l’astensione per evitare la dittatura bipartitica

Roma – «Astensione. Noi del Fronte Verde optiamo per questa scelta per evitare di cadere in una dittatura bipartitica, che si verificherebbe con la vittoria del Si» – dichiara Vincenzo Galizia Presidente nazionale del ‘Fronte Verde Ecologisti Indipendenti’ – «La riforma della legge elettorale che uscirebbe dal referendum, creerebbe un’ulteriore mancanza di democrazia nel nostro

Read More

error

Condividi e visita

LinkedIn
LinkedIn
Share