Grosseto, Giovanni Di Meo nuovo responsabile provinciale ‘Fronte Verde’

Grosseto – “Continuiamo il nostro radicamento territoriale sono lieto di annunciare la nascita della federazione provinciale di Grosseto del ‘Fronte Verde-Ecologisti Indipendenti’ ho nominato nella giornata odierna Giovanni Di Meo segretario federale” dichiara Vincenzo Galizia Presidente nazionale di ‘Fronte Verde’. Giovanni Di Meo, in passato militante di ‘Rifondazione Comunista’, ‘Movimento 5 stelle’ e ‘Comunisti Italiani’

Read More

Vincenzo Galizia: “creare un’alleanza di tutte le forze ecologiste. Salviamo il futuro”

Roma – “Noi del Fronte Verde siamo pronti a dare il nostro contributo per fondare e creare un’alleanza di tutti gli ecologisti, ambientalisti ed animalisti italiani” dichiara Vincenzo Galizia Presidente nazionale di ‘Fronte Verde’. “Una nuova alleanza in difesa della Terra, favorevole ad un’economia verde e circolare, che ponga come urgenza l’uscita dalla dipendenza dei

Read More

Earth Day, Vincenzo Galizia: “salvare il Pianeta un impegno di tutta una vita”

Roma – Si celebra oggi 22 aprile 2010 la 45esima edizione della “Giornata della Terra” (Earth Day) la giornata di mobilitazione mondiale per sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi ambientali e chiedere ai governi di adoperarsi per la tutela del pianeta. “L’Earth Day è la più grande manifestazione ambientale del pianeta, l’unico momento in cui tutti

Read More

Referendum, Vincenzo Galizia: “Maroni tentativo disperato di boicottarlo”

Roma – «L’annuncio del ministro Maroni è da irresponsabili» – dichiara il presidente nazionale del Fronte Verde Ecologisti Indipendenti Vincenzo Galizia parlando della comunicazione del Ministro dell’Interno, sul raggiungimento del quorum a votazioni ancora aperte – «è l’ennesimo ed ultimo disperato tentativo di boicottare i referendum» conclude il leader degli ecologisti indipendenti. Seguici

Referendum, Vincenzo Galizia: “L’Italia si è ripresa la sua vita”

Roma – «Grande partecipazione popolare ai Referendum, il superamento del quorum è la dimostrazione di come gli italiani ritornano ad essere protagonisti della propria vita» – dichiara Vincenzo Galizia Presidente nazionale del ‘Fronte Verde Ecologisti Indipendenti’ «la straordinaria vittoria dei Si ai referendum è un sonoro No a Berlusconi e al suo Governo, sempre più

Read More

Germania abbandona il nucleare. Entro il 2022 chiuse tutte le centrali

Roma – ”Altro che nucleare indispensabile: dalla Germania arriva una lezione magistrale per chi continua a sostenere, anche di fronte alla sciagura di Fukushima, l’ineluttabilità dell’atomo”. Le oltre 80 associazioni e movimenti (tra cui il Fronte Verde), del Comitato “Vota Sì per fermare il nucleare” accolgono come “un trionfo” l’annuncio tedesco dello stop definitivo al

Read More

Referendum: in Sardegna oltre il 97% boccia il nucleare

Cagliari – “Risultato straordinario, la Sardegna massicciamente, ha gridato forte e chiaro la sua contrarietà al nucleare. Una scelta che non ammette repliche, una prova di unità incredibile, da parte del popolo sardo, di fronte a una scelta da cui dipende il loro futuro. Un segnale inequivocabile che Berlusconi e il suo governo non può

Read More

Nucleare, Vincenzo Galizia: “Berlusconi getta la maschera”

Roma – «Berlusconi ha finalmente gettato la maschera, dicendo ciò che tutti noi abbiamo pensato, e cioè che la moratoria è solo uno escamotage per evitare il referendum di giugno e la sonora batosta che i cittadini alle urne gli darebbe» dichiara Vincenzo Galizia Presidente nazionale del ‘Fronte Verde Ecologisti Indipendenti’ commentando le parole di

Read More

Nucleare, Vincenzo Galizia: “la moratoria un imbroglio contro il referendum”

Roma – «La moratoria di un anno per l’avvio del nucleare in Italia, che sta preparando il governo è un imbroglio bello e buono, contro il referendum di giugno». Così dichiara Vincenzo Galizia, Presidente nazionale del movimento ‘Fronte Verde Ecologisti Indipendenti’ sul provvedimento che oggi sarà all’esame del Consiglio dei Ministri. «Noi del Fronte Verde,

Read More

error

Condividi e visita

EMAIL
Facebook
Facebook
LinkedIn
INSTAGRAM